IL MIO SAFARI IN KENYA

SE VUOI VIVERE ANCHE TU QUESTA STUPENDA ESPERIENZA,  SONO A DISPOSIZIONE PER DARTI SUGGERIMENTI ED OFFRIRTI LE SOLUZIONI DI VIAGGIO PIU' VANTAGGIOSE

Chiama lo  0934.581169

Terra rossa, alberi di baobab e il tremolio della jeep sulla strada sterrata. Inizia il tragitto che ci porterà allo Tsavo, il più grande parco naturale del Kenya. Un paesaggio sconfinato, per lo più pianeggiante, a poca distanza dalle località di villeggiatura di Malindi e Watamu.

La prima tappa è il Crocodile Point sulla riva del fiume Galana per avvistare coccodrilli e ippopotami. 

Inizia il primo game drive, ovvero il vero e proprio safari: dalla ricetrasmittente si sente una voce che comunica l’avvistamento di uno o più animali, l’autista spinge il piede sull’acceleratore, con guida piuttosto sportiva, ci porta al punto segnalato, dove già altre jeep hanno preso posizione. Lì avvistiamo lui, il re della foresta, anzi della savana, uno splendido leone desideroso di fare “cascianka cascianka” (così dice la nostra guida) con la leonessa poco distante.

 

Le ore preferite per effettuare il game drive sono generalmente quelle dell'alba e del tardo pomeriggio; ovvero quando i predatori sono generalmente più attivi.

La presenza degli animali è abbondante in tutto il parco, per tutto l’arco dell’anno. Dovendo scegliere, è preferibile il periodo da giugno ad ottobre e i mesi di gennaio e febbraio. Ci sono gazzelle, rinoceronti, zebre, leoni, leopardi, babbuini, bufali, zebre, giraffe. Notiamo anche delle montagne enormi di terriccio rosso, incredibile opera delle termiti. In fondo, alcuni elefanti attorno ad uno stagno si ricoprono di fango per rinfrescarsi.

Per concludere la giornata, ci godiamo il tramonto sulla savana, la cena e il meritato riposo in una confortevole tenda (equipaggiata di letti e bagno privato). Un’esperienza straordinaria addormentarsi ascoltando i rumori della natura selvaggia e risvegliarsi in un’atmosfera magica. 

Si riparte per un altro game drive per fotografare altri paesaggi mozzafiato e avvistare altri animali della savana.

 

 

 

Lungo il tragitto visitiamo anche una tribù di Masai che ci invita a danzare con loro.

 

 

 

Stanchi ma soddisfatti, torniamo nel nostro villaggio di Malindi cantando quel motivetto ormai famoso che fa:

 

Jambo Bwana, Habari Gani, Mzuri Sana, Wageni Wakaribishwa, Kenya Yetu

HAKUNA MATATA!!!

 

 

Le immagini degli altri indimenticabili momenti vissuti in Kenya

Stampa Stampa | Mappa del sito
@DALES VIAGGI - Viale Trieste 75, 93100 Caltanissetta - Tel. 0934.581169 info@dalesviaggi.it - P.IVA 01916400854 - Licenza Ass. Turismo n.1385/S9-TUR

Chiama

E-mail

Come arrivare